Monthly Archives

marzo 2017

Culture, Libri, To Be Inspired

Perché leggere ancora Pippi Calzelunghe

Pippi Calzelunghe è il mio personaggio preferito sin da bambina.
Non c’è finale facile “E vissero felici e contenti” né principe azzurro che salvi o famiglia alla “Mulino Bianco” che protegga. C’è una ragazzina orfana e sfacciata, ribelle e indipendente. Una bambina piena di vita che non ha paura di niente e che ha il pregio di saper trasformare la solitudine in un mondo avventuroso e stravagante.

Read more

Pilates, Pilates & More, To Be Good

Il Pilates la forza elastica e lo stretching

Il Pilates la forza elastica e lo stretching, ma che differenza c’è tra lo stretching e la forza elastica? Mi sembra una domanda più che plausibile, alla quale cercherò di rispondere nel modo più semplice possibile.

Read more

SMZ Focus

Alda Merini

Amore, Follia, Dolore.
Una donna vera, che ha trovato la sua massima espressione in poesie intrise di forza e fragilità allo stesso tempo. 
Alda e le ombre della mente.
Silenzi che urlano.
Erotismo e misticismo. Personalità sensibile e controversa.

Read more

Ecophilosophy, Pensare Green, To Be Good

Le piante aromatiche da usare in cucina

Le piante aromatiche aromatiche più diffuse sono quelle utilizzate in cucina: ecco l’elenco di quelle che proprio non possono mancare, specialmente nel nostro regime alimentare.Read more

Arte Fotografia e Design, Lifestyle, To Be Woman

Intervista a Paola Pezzi: l’opera come viaggio

Dal 6 aprile a Palazzo Ducale c’è Paola Pezzi.
Ci ha raccontato un pò di sè e del suo approccio con l’arte nel suo studio, a Milano qualche giorno fa.Read more

Pilates, Pilates & More, To Be Good

Allenare il core per una vita stretta

Come promesso, oggi vedremo alcuni esercizi specifici per allenare il core e avere una vita stretta. Read moreDanielaDaniela Marcellan – Personal Trainer, MatWork e Reformer Master Trainer della Scuola, Fitness Pilates formula, International Training School Padova Ho sempre avuto una forte attenzione e propensione per il benessere fisico e psichico, alla continua ricerca della forma perfetta. Lo sport e il movimento sono linfa vitale per il corpo e la mente. E’ proprio vero che è il lavoro che trova te, non te che trovi il lavoro. La disciplina Pilates mi rappresenta, è nelle mie corde: scoprire e trasformare la mia forma, non solo si è realizzato, ma è ciò che voglio e posso trasmettere agli altri con l’entusiasmo e la passione che mi caratterizzano.

CLICCA QUI

per continuare la lettura di questo articolo, abbonarti e accedere a tantissimi altri contenuti esclusivi! 
Sappiamo che tu vali e meriti solo il meglio.
Da qui la nostra scelta di dare un valore anche ai contenuti che ti offriamo.


Contribuisci a rendere Smazing sempre migliore, a meno di un caffè al mese.
Cosa aspetti?

oppure
accedi con le tue credenziali

Pilates, Pilates & More, To Be Good

Il Pilates e la forza elastica

Perchè è così importante lavorare su di noi, sul nostro corpo, in contrapposizione alla forza elastica?
Al nostro corpo piace la forza elastica: ringiovanisce il corpo dall’interno, ci mantiene giovani e longevi.

Read more

Pilates, Pilates & More, To Be Good

Mat Work o Reformer?

Mat Work o Reformer? In primis definiamo le differenze, ma non solo: anche la sinergia della tipologia di lavoro che ognuna di noi può scegliere per definire il proprio corpo, per stare bene con se stessa e con gli altri. Perché se stai bene con te stessa gli altri lo vedono e lo sentono, ed è un piacere incontrare le persone e sentirsi dire: “ma come stai bene! Cosa stai facendo?” Read more

Culture, Film, To Be Inspired

“Mustang”, piccole donne in Turchia

Era mesi che volevo vedere Mustang, uscito in Italia nel 2015. Il trailer mi era piaciuto subito, mi aveva emozionata. La locandina pure, con quei cinque volti di piccole (e bellissime) donne, unitissime. Intuito azzeccato: il film è bello e potente, arriva al cuore con delicata intensità. Read moreAnnaAnna Montanaro – Culture Addicted Testa ed emozioni. Lettrice e viaggiatrice, appassionata di cinema, di editoria e di natura. Cerco l’intensità, metto in dubbio ogni cosa, scrivo per dare forma a vibrazioni, viaggio per perdermi e immergermi nel mondo.

CLICCA QUI

per continuare la lettura di questo articolo, abbonarti e accedere a tantissimi altri contenuti esclusivi! 
Sappiamo che tu vali e meriti solo il meglio.
Da qui la nostra scelta di dare un valore anche ai contenuti che ti offriamo.


Contribuisci a rendere Smazing sempre migliore, a meno di un caffè al mese.
Cosa aspetti?

oppure
accedi con le tue credenziali

Ecophilosophy, Pensare Green, To Be Good

L’orto di marzo: i lavori da fare secondo la luna

Orto di marzo: dalla semina al raccolto secondo il calendario lunare.
La terra si risveglia: con l’arrivo della primavera le gelate invernali lasciano spazio ad un nuovo ciclo vegetativo quindi se state cominciando ad appassionarvi di orto questo è il momento di rimboccarsi le maniche!

Read more

Close