Orto di marzo: dalla semina al raccolto secondo il calendario lunare.
La terra si risveglia: con l’arrivo della primavera le gelate invernali lasciano spazio ad un nuovo ciclo vegetativo quindi se state cominciando ad appassionarvi di orto questo è il momento di rimboccarsi le maniche!

Marzo è il mese dell’orto!
Ecco qui una mini guida pratica pensata per voi, buon lavoro!

Lavori nell’orto a marzo

Innanzitutto, dato che il clima in questo periodo è ancora mite e umido, sarà fondamentale darci dentro con la concimazione organica del vostro orticello; quindi vi consiglio di aggiungere nuovi cumuli di compost e di rivoltare i vecchi in modo che tornino a fare il loro lavoro.

Quando il terreno sarà del tutto sgelato e asciutto sarà il momento di prepararlo per le nuove semine e i trapianti: dopo la vangatura dividete il vostro appezzamento in parcelle (consiglio di stare sui 2×1 m) dove poi andrete a seminare.

Livellate la terra in modo da renderla completamente piana e controllate che non vi siano erbacce o sassi in superficie. Quando il terreno sarà in tempra, cioè né troppo asciutto, né troppo bagnato, potrete cominciare la coltivazione secondo il calendario lunare.

Orto di marzo in luna crescente

Semina:
• Anguria, basilico, cetriolo, melone, zucca e zucchino (in vasetti in serra, meglio se riscaldata, già dalla prima metà del mese)
• Basilico, melanzana, peperone, pomodoro (in semenzaio in serra)
• Bietola, carota, prezzemolo, pisello, ravanello, piante aromatiche (a dimora in pieno campo)

Trapianto all’aperto:
• Asparago bianco e verde
• cavolo cappuccio
• lattuga a cappuccio

Trapianto in coltura protetta:
• Basilico, melanzana, peperone, pomodoro 
• Anguria, cetriolo, melone, zucchino (con piante seminate in vasetti)

Piantagione all’aperto:
• Fragola (passato il pericolo delle gelate)

Riproduzione per divisione del cespo:
• Erba cipollina, dragoncello, melissa, menta, maggiorana, santoreggia

La luna sarà crescente dall’1 al 12 marzo e dal 28 al 31 marzo 2017! Approfittatene!

Orto di marzo in luna calante

Semina:
• Sedano e indivia riccia (in semenzaio in serra)
• Cavolo cappuccio primaverile ed estivo, cipolla colorata, lattuga a cappuccio (in semenzaio all’aperto)
• Cipolla bianca e cipollina, lattuga e radicchio da taglio, spinacio, valerianella, bietola da coste (a dimora all’aperto)

Trapianto e piantagione all’aperto:
• Cipolla (da semenzaio), patata, topinambur, rafano, aglio e cipolla

Orto di marzo: i lavori da fare in luna calante

• Scalzare il carciofo
• Concimare e rincalzare l’asparagiaia
• Imbianchire il porro
• Ripulire le aiuole dalle fragole e rinnovare, se necessario, la pacciamatura

La luna sarà calante dal 12 al 28 marzo 2017, buona semina!

Giorgia

.