Non sto scoprendo sicuramente l’acqua calda, direte voi.
Certo, solo che noi Italiani ancora siamo legati alla quantità e poi corriamo verso diete atroci e poco utili per perdere i kg accumulati.

Credo nel digiuno sotto controllo medico, fatto una volta ogni 6 mesi per ripulire l’organismo da tossine e kg di troppo.
Vi parlerò della mia esperienza in un prossimo post. Non credo nello strazio di essere sempre a dieta, non serve a nulla e danneggia l’organismo.

Basta usare la testa e mettere nel piatto la quantità di cibo sufficiente e stare molto attenti alla qualità del cibo che mangiamo

Risparmiate su altro ma non su quello che mettente dentro il vostro corpo. Se imparate quali sono le giuste quantità di cibo, potete mangiare tutto senza ingrassare. Ovvio, serve anche una moderata attività fisica, andate sulla sezione https://www.smazing.life/my-shape e troverete i consigli di Lucy LadyVille per avere una forma fisica perfetta.

Avete presente i piatti serviti nei ristoranti stellati? Ecco, sono quelle le porzioni giuste per poter godere di tutto, dall’antipasto al dolce, senza appesantire la linea. Ma facciamo degli esempi pratici di porzioni per ogni pasto:



Pasta e riso

Un pugno, pari a circa 75/80 gr

Pane

50gr, cioè o un piccolo panino o una fetta pari alla vostra mano, meglio se integrale

Carne

Una porzione grande come il solo palmo della vostra mano, fra gli 80 e i 100 gr. Per quanto riguarda la carne rossa non superare i 500gr a settimana.

Pesce

Una porzione grande come tutta la vostra mano, circa 150gr, fatta eccezione per il salmone e il pesce azzurro.
Essendo più grassi la regola è il palmo

Verdure a foglia

Due mani piene, 5 volte al giorno possibilmente (anche in smoothies e centrifughe), circa 80gr ma non serve la pesa, fanno bene

Ortaggi crudi o cotti

1 o 2 pugni, anche 5 volte al giorno

Patate

2 piccole patate, circa 200gr

Formaggi

100gr per quello fresco, 50gr lo stagionato

Olio e burro

1 cucchiaio d’olio e una noce di burro

Frutta

100gr 3 volte al giorno. circa due mani a coppa

Frutta secca

1 palmo che corrisponde a circa 30gr

Cioccolato

Inteso come fondente all’85% circa 20gr, cioè un vostro dito indice

Dolci

80/100gr cioè una fetta larga come due vostri indici

Se seguite queste semplici indicazioni della British Dietic Assosiation e dell’italiana SINU, non per una dieta ipocalorica, solo per rimanere in salute e non incorrere nel sovrappeso, potrete gustare tutto quello che desiderate.

Ma ricordate di fare sempre almeno 30 min di camminata veloce!