San Valentino è l’occasione per mettere in tavola tutta la vostra creatività e il vostro amore: ecco alcuni suggerimenti per preparare una tavola di San Valentino  meravigliosa, piena di calore e di amore!

Non sono una grande fan di questa festa: penso che fra due innamorati ogni giorno dovrebbe essere San Valentino, o quasi. Ad ogni modo se volete rendere speciale questa giornata e stupire la vostra dolce metà – o gli amici che avete invitato a cena – ecco qualche indicazione.


La tavola


A me piacciono le tovaglie bianche perché sono come delle tele, potete “dipingerci” sopra come volete. 
Sottopiatti color oro o argento, posate eleganti – non plasticose – piatti belli possibilmente bianchi con qualche decoro. Bicchieri da acqua, da vino e possibilmente anche la flûte per lo Champagne o il Prosecco. 
Candele e fiori, cuoricini colorati sparsi sulla tavola – io li ho trovati dai Mui Mucho.

 

 

Che festeggiate San Valentino in coppia o fra amici quello che conta è l’atmosfera! Quindi non fate mancare a ogni posto tavola un piccolo cadeau, un bigliettino romantico, qualcosa che possa essere conservato in ricordo della serata.

Menù di mare

Iniziate con delle ostriche della Normandia, continuate con uno spaghettino alle vongole veraci e bottarga di muggine, una piccola tartare di pesce su letto di mango per rinfrescare il palato e poi una mini pavlova ai frutti rossi come dessert.

 

Mini Pavlova ai frutti rossi

 

Menù di terra


Come antipasto un fois gras ai mirtilli, seguito da un risotto alla milanese con foglia d’oro e poi per rinfrescare una insalata di puntarelle e acciughe . Servite un tiramisu al bicchiere e tanti sorrisi!

Fois gras ai mirtilli

 

 

Buon San Valentino a tutti voi!