La vellutata di broccoli è un vero e proprio toccasana per la salute. I broccoli sono ortaggi ricchi di sali minerali e questa è la stagione migliore per consumarli. Come? Ecco una ricetta semplice e veloce!

Proprietà

I broccoli appartengono alla famiglia delle crucifere e contengono vitamina C, B1 e B2, fibra alimentare, e tiossazolidoni, sostanze che si sono dimostrate particolarmente efficaci nella cura di alcune patologie della tiroide. 
Inoltre contengono sulforafano, una sostanza che non solo previene la crescita di cellule cancerogene ma impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi – morte cellulare. 

Le proprietà di questo meraviglioso ortaggio sono molteplici, e ve ne consiglio un consumo regolare durante tutto l’inverno. Sono un vero toccasana per i polmoni, la gastrite e la stitichezza cronica.

Potete consumarli cotti al vapore, saltati nel wok oppure, come vediamo oggi, sotto forma di vellutata.

Acquistate sempre i vostri broccoli con certificata provenienza italiana, e assicuratevi che le cime siano verdi e sode.

Ingredienti per 4 persone

  • 600gr di Broccoli
  • 1 Porro
  • olio evo qb
  • sale e pepe qb
  • 1 rametto di timo
  • 1 patata

Procedimento

Lavate e mondate i broccoli separando le cime dal gambo.
Affettate il porro e riducete in pezzi  la patata sbucciata.
In una casseruola fate appassire il porro con un pochino di olio evo. Aggiungete ora i broccoli e le patate e aggiustate di sale e pepe.
Unite circa 700ml di acqua calda e portate a bollore per circa 30 min.
Spegnete il fuoco e frullate tutto con il minipimer.

Mettete il rametto di timo per dare profumo alla vostra zuppa.
Servite e, a piacere, potete aggiungere una grattata di ricotta salata di pecora.

 

Perché la salute vien mangiando!