Non so voi ma se penso a regali per gli amanti della cultura, la scelta più ovvia (e bella) ricadrebbe sempre su un libro. Il problema è che chi legge molto è esigente e non legge ogni cosa, perché nel tempo ha sviluppato gusti imprescindibili e personali. 

Se il libro rimane il mio indiscusso regalo preferito (da fare e ricevere), non è affatto facile scegliere quello giusto per un grande lettore! Se non avete le idee chiare su che libro scegliere il mio suggerimento è di puntare su altri regali, stimolanti, low budget e facile da trovare.

I regali per amanti dei libri e della cultura

  1. Un taccuino per disegni, appunti su mostre e eventi, citazioni di film e libri, segreti… Meglio se tascabile, da mettere in borsa per appuntarsi al volo pensieri e intuizioni o in valigia per raccogliere le impressioni di viaggio. 
    Di solito chi ama leggere ama anche scrivere! Non fermatevi ai classici Moleskine, sempre bellissimi ma un po’ scontati: in alcune librerie se ne trovano di più originali, con formati e rilegature particolari.
  2. Cartoline vintage o disegnate a mano, per arredare le pareti di casa o da usare come segnalibri. 
    Io personalmente ne vado matta, sia per tappezzare la cucina in modo originale sia da dimenticare in mezzo a ricettari, libri e diari come promemoria per le pagine più importanti che prima o poi vorrò rileggere. 
    Le puoi trovare un po’ ovunque: in viaggio o tra le bancarelle di Natale, in libreria o in qualche bottega di artista, nei negozietti hand-made o a mostre e Musei…
  3. Un biglietto di teatro per due.
    Uno spettacolo teatrale è un regalo splendido per chi sa apprezzare i tempi della scena, più lenti rispetto alla velocità del cinema o della televisione. Regalare una serata a teatro significa regalare “un’esperienza” culturale e del tempo di qualità. Personalizzare il biglietto con una citazione tratta dalla pièce aiuta a entrare nella giusta atmosfera e stimola a informarsi sullo spettacolo. 


  4. Buono regalo da spendere nella sua libreria preferita
    Se il destinatario è un grande lettore e hai paura che “li abbia letti tutti”, se non conosci i suoi gusti letterari… questo è il regalo giusto! Occhio però a individuare davvero la sua libreria del cuore. I grandi lettori sono esigenti e spesso il luogo in cui scelgono il libro è importante quanto il libro stesso.

  5. Non “i soliti libri” ma una guida di viaggio: non c’è augurio migliore, per Natale e sempre, che invogliare a partire…

E voi, che idee-regalo suggerite per gli appassionati di lettura e cultura

A presto