E poi così, quando meno te l’aspetti, ti si apre un mondo…completamente rosa, e ti rendi conto di quanta forza noi donne siamo in grado di veicolare con una grinta che nemmeno ci rendiamo conto di avere.
Perché è un po’ la filosofia Smazing: la filosofia dello sharing, e la convinzione che le donne sì, sono davvero in grado di muovere il mondo – se solo lo vogliono.

E Pink Run a Padova ne è l’esempio concreto e lampante: 9 edizioni – partite quasi in sordina da Maserà nel 2009 – di cui l’ultima in Prato della Valle con più di 6.000 partecipanti – donne.

Voglia di fare…e condividere!

Toni Qualdi, ideatore della manifestazione, sprigiona un entusiasmo contagioso ed un’energia incredibile nel raccontarci il suo progetto no profit destinato ad aiutare chi davvero ne ha bisogno, e non si rende conto di quanto sia efficace il suo crederci così fortemente.
Efficace perché trasmette empatia, forza, voglia di fare, condividere e partecipare.

Abbiamo accolto con gioia l’idea di essere media partner dell’evento, perché anche noi di Smazing crediamo che fare del bene sia sempre la scelta migliore, e alla fine regali tanto – umanamente parlando.
E perché unendo i due concetti, sharing e donna, si vince già in partenza.

Ma cos’è Pink Run?

Pink Run nasce con l’intento di avvicinare le donne al modo del running, e allo stesso tempo fare del bene, aiutando realtà – femminili o legate al mondo infantile – che sono in difficoltà.
Negli anni è diventata un vero e proprio evento che dal sabato si conclude poi il giorno dopo con gli 8 km di corsa non competitiva.
Una due giorni tra stand di food&beverage, attività per i più piccoli, shop e onlus selezionate. Per l’edizione 2018, in programma sabato 12 e domenica 13 maggio, c’è tempo fino all’11 maggio per iscriversi: tutte le info sono sul sito Pink run

Cosa faremo per Pink Run


[aggiornamento 8.05.2018] Domenica 13 maggio saremo in Prato della Valle a Padova dal pomeriggio: le nostre Daniela e Ivj vi aspettano all’area sport dalle 16 alle 17.30 per proporvi un riscaldamento pre-corsa attingendo dalle loro specialità, pilates e functional training. Gli esercizi saranno a corpo libero per prepararlo alle sollecitazioni e agli impatti che la corsa comporta, e per nutrire i muscoli di forza elastica in vista dello sforzo. 

Partecipate anche alla nostra diretta social: usate gli hashtag #besmazing e #smazing4pinkrun e seguiteci su Instagram e Facebook per condividere questa splendida giornata di sport e solidarietà! E ricordatevi: l’importante è partecipare, più saremo e più devolveremo!