Come difendersi dal freddo con stile?

Le temperature si sono abbassate e l’inverno finalmente è arrivato.

Scegliere il cappotto giusto non è scontato come potrebbe sembrare: ci vuole gusto e un pizzico di buonsenso, soprattutto se il budget è limitato.

Meglio puntare quindi solo sui pezzi giusti, i classici evergreenriutilizzabili anche nelle stagioni a venire.
Modelli quindi al di sopra delle mode e dei trend di stagione.

Non serve per forza spendere molto, basta saper scegliere tra le tante proposte che troviamo on line, e il gioco è fatto!

 

Il cappotto cammello

"Zara"

“Zara”

"Zara"

“Zara”

Il nostro mai più senza in assoluto.

Facile da abbinare, perfetto sia con un outfit sportivo, che con uno più classico e sfizioso.

L’ideale è un misto cachemire lana, ma nache un puro lana va benissimo.
Come linea possiamo scegliere tra la classica con abbottonatura doppiopetto, o quella più easy – che piace tanto anche a Megan Markle – con allacciatura in vita.
Morbido, preferibilmente oversize, per giocare con i volumi e la fantasia.

 

La finta pelliccia

"Zadig&Voltaire"

“Zadig&Voltaire”

Piace, e quest’inverno è un vero e proprio trend.
Rigorosamente eco.
Se portata però con sneakers, denim e dolcevita. Giusto per sdrammatizzare e non sembrare Crudelia De Mon.

La lunghezza al ginocchio è quella più indicata: calda e avvolgente, oltre che bella è anche funzionale!

 

Il parka

“Milk It su Asos”

Sportivo, versatile e con grande personalità.
Da indossare – attenzione – con pantalone e tacco: alternativo e soprattutto pratico.

La versione mimetica è un must, che non passerà mai di moda.

Questi i modelli che non possono mancare dal nostro guardaroba, quest’inverno – e molti altri ancora!

Monique

Monica Montanaro – Founder & Creative Director
Fashion Designer, appassionata d’arte e affamata di vita ed emozioni vere.
Docente di fashion design e consulente free lance nel settore lusso.
Ma soprattutto mamma moderna e compagna di vita esuberante, ma dolce e determinata. Curiosa e cocciuta.
Credo nelle sinergie creative e nella forza incredibile che abbiamo solo noi Donne.
Una forza che se veicolata correttamente può portare alla realizzazione e riuscita di grandi imprese.