Continuo a portarvi nel mondo magico di Human Design per farvelo conoscere e darvi l’opportunità di poterlo sperimentare.
Le prime cose importanti da imparare per poter entrare nel mondo nuovo e immenso del sistema sono la strategia e l’autorità individuale.

Meccanica

Ognuno di noi possiede una meccanica, un sistema energetico, una frequenza (o aura) molto distinti l’uno dall’altro.

L’ignoranza di questa differenziazione ci porta a rinnegare la nostra vera natura per seguire modelli omogenei.
Questo non farà altro che portare un senso di malessere nella nostra vita.

Realizzare la nostra unicità passa quindi attraverso il rispetto del nostro Tipo. Ovvero attraverso la nostra natura, e seguirne la strategia per prendere decisioni corrette nella vita.

Questo sistema riconosce l’unicità di ognuno di noi nei particolari più profondi, ma per iniziare a riconoscerci distingue l’Umanità in 4 Tipologie Base.

Abbiamo due Tipi energetici, i Manifestatori ed i Generatori, e due Tipi non-energetici, i Proiettori ed i Riflettori.

A quale appartieni e qual è la tua strategia e sensazione negativa?

Ognuno di noi è unico ed irripetibile e questo ci rende individui. Human Design mette in risalto 4 diverse tipologie base a cui puoi identificarti come prima differenziazione dell’Umanità. Ogni tipo ha una struttura, un funzionamento e una frequenza diversa. Ogni tipo soffre di una sensazione negativa predominante che con il tempo disabilita e crea sfiducia nella vita. Ogni tipo ha una strategia vitale che lo differenzia e gli permette di muoversi correttamente nella vita. Applicando la strategia corrispondente al tuo tipo si rafforzano le possibilità di mantenerti sano e la vita diventa un bel viaggio!

Eccoli elencati:

Manifestatore   

Tipo energetico
Strategia: informare prima di agire (che non vuole dire chiedere permesso)
Sensazione negativa predominante : la rabbia

Generatore – Generatore Manifestante

Tipo energetico
Strategia:  rispondere alla vita o ad una domanda prima di agire
La risposta viene dall’interno – dall’addome – con una voce gutturale che si manifesta con un mugugno, un gemito, uno sbuffo…
Sensazione negativa predominante: la frustrazione

Proiettore

Tipo non energetico
Strategia: aspettare l’invito informale da parte di una persona che ti riconosce per chi sei veramente
Sensazione negativa predominante: amarezza

Riflettore

Tipo non energetico
Strategia: aspettare un ciclo della Luna (28 giorni) prima di prendere una decisione importante.  
Sensazione negativa predominante: delusione