Cosa scegli di portare nel 2020?
Cosa invece decidi di lasciar andare?
Cosa vuoi ottenere?

Tre semplici domande che possono tuttavia darti una spinta per fare la svolta decisiva. E passare all’azione.

Ascoltati.
Recupera
quella connessione con il tuo corpo – e la tua mente – perduta.
Regalati un anno di trasformazione “vera” e profonda, che sia reale, concreta e duratura.
Rompi gli schemi.
qualcosa che non hai mai fatto, qualcosa di “diverso” e che non sia da te.
E non accontentarti. Non accontentarti della tua salute, della tua forma fisica e mentale, di quello che conosci e sai fare.
Coltiva l’ambizione di migliorare sempre, in tutto. Ogni giorno, tutti i giorni.

Puoi costruire nuove capacità, abbandonarle, acquisirne di nuove.
Hai il mondo nelle tue mani – o meglio, nella tua testa;) – se solo riesci a rendertene conto e con consapevolezza dedichi tempo energie e passione a migliorarti, un passo alla volta. Iniziando da cose semplici, per poi passare con disinvoltura a quelle più grandi e impegnative.

Essere consapevoli che tutto ha origine e muore nella nostra mente ci dà un enorme potere.
Il potere di creare la realtà e costruirla solo con ciò che è funzionale al nostro benessere, quello vero. Un benessere che va oltre ed è fatto di Amore – per noi stessi in primis! – di libertà, di consapevolezza e di equilibrio.

Ecco…
 
Ti auguro di rompere tutti gli schemi a cui sei abituato.
Di stravolgere la tua vita e renderla unica e speciale.
E di essere consapevole che puoi fare qualsiasi cosa ed essere chiunque… se solo lo vuoi.
 
Sta a te accettare la sfida di superare limiti e ostacoli.
E iniziare a plasmare la tua realtà rendendola qualcosa di meraviglioso.