Libertà, anticonformismo, e un briciolo di pazzia senza rinunciare ad una femminilità sfacciata.
Per la prossima primavera estate 2019 il floreale si tinge di note bohémienne con animo a tratti romantico e nostalgico, a tratti ribelle e sfacciato.
Tessuti cangianti e linee audaci strizzano l’occhio ad una contemporaneità che sa di poesia.

Inguaribile romantica

Animo romantico, caratterizzato da nuance delicate e appena sussurrate.
Tessuti impalpabili e leggerissimi che creano giochi di linee e drappeggi d’altri tempi. Ma attualissimi.

Rosa a più non posso, e non solo per Stella McCartney, che rivede le forme introducendo tagli ampi, fitting atletici e trasparenze.
Da annotare quello che sarà un altro trend, forte e chiaro: il “ciclista” proposto in mille sfaccettature.

 

Tagli e volumi che ci richiamano con la fantasia ad epoche lontane. ma non per questo dimenticate.

 

Un trionfo di tulle, organza e trasparenze.
Un universo iper femminile che ci rimanda direttamente alle fiabe, quelle con il lieto fine. E ci fa sentire tutte un po’ principesse.

 

Toni aranciati mescolati sapientemente con rosa, giallo, bianco. 
Una palette che cerca di smorzare l’aria nostalgica e confettata, dando uno sprint più moderno e contemporaneo.
La Donna Etro incanta e seduce: Donna selvaggia e viaggiatrice.
Sportiva ma che non rinuncia all’eleganza

Audace e ribelle

Un piglio deciso e anticonformista: accenni romantici per Donne guerriere, che urlano la loro femminilità ribelle e selvaggia.
Come?
Vestendosi di ironia e disincanto, pronte a sedurre sempre e comunque.

 

 

 

Sfrontatezza e glamour: tutto e il contrario di tutto. 
Come declinare in versione pop quell’atteggiamento romantico e sognante tipico del trend florerale: da Attico a Versace, l’imperativo è sdrammatizzare, e giocare a prendersi un po’ in giro.
Dopotutto la moda e questo, no?

 

Monique

Monica Montanaro – Founder & Creative Director
Fashion Designer, appassionata d’arte e affamata di vita ed emozioni vere.
Docente di fashion design e consulente free lance nel settore lusso.
Ma soprattutto mamma moderna e compagna di vita esuberante, ma dolce e determinata. Curiosa e cocciuta.
Credo nelle sinergie creative e nella forza incredibile che abbiamo solo noi Donne.
Una forza che se veicolata correttamente può portare alla realizzazione e riuscita di grandi imprese.