Un tuffo dove l’acqua è più blu. Senza esitazione, anzi sfoderando una disinvoltura empatica e a tratti provocatoria.
La prossima estate ci vestiremo di rete e di mare: il richiamo di Poseidone è forte e chiaro.

Rete

La magia del mare addosso.
L’interpretazione della rete la prossima primavera estate vede il suo massimo splendore.
Mille sfaccettature ci raccontano la poesia di ricordi estivi – all’alba – in riva al mare. 

Trame sottili – e non – in un gioco di vedo non vedo che lascia ben poco all’immaginazione. 

 

 

Effetto rete assicurato: Hermés veste la sua Donna di pelle traforata con artigianalità e precisione.
Intagli perfettamente eseguiti su pelli opache per gonne, pantaloni e long dress. Un’eleganza fuori dagli schemi.
 

 

All’avanguardia, proposta come seconda pelle e sperimentata su volumi over: Sonia Rykiel stupisce.
Maxi anche i trafori: il risultato è giovane e all’avanguardia.

 

 

Rete sfacciata per Altuzarra.
Qui l’ispirazione “mare” è ancora più esaltata dalle trame frangiate e dagli orpelli incastonati.
Gusto discutibile.

 

 

Minimal per Dion Lee e Ferragamo, che la utilizza anche per i sabot.

 

Iconica sulle borse di Armani.
Abbinata a forme sono ampie e fluide e tessuti come organza, cadì, e chiffon cangianti, che ricordano proprio gli abissi marini.

Trasparenze

Il gioco vedo non vedo trova la sua massima espressione nella trasparenza quasi totale.
Da Thom Browne a Courrèges, passando per Daizy Shely.

 

 

Abiti, capispalla o accessori: un trend davvero da annotare!
Con il giusto equilibrio però – e tenendo ben presente che la maggior parte di quello che vediamo sfilare in passerella difficilmente può essere indossato.
Quindi, prendere spunto ma usare poi gusto.
Perfetti borsa e trench Fendi, o i calzini Prada. Dettagli assolutamente da copiare!

 

 

 

Monique

Monica Montanaro – Founder & Creative Director
Fashion Designer, appassionata d’arte e affamata di vita ed emozioni vere.
Docente di fashion design e consulente free lance nel settore lusso.
Ma soprattutto mamma moderna e compagna di vita esuberante, ma dolce e determinata. Curiosa e cocciuta.
Credo nelle sinergie creative e nella forza incredibile che abbiamo solo noi Donne.
Una forza che se veicolata correttamente può portare alla realizzazione e riuscita di grandi imprese.