Anche se con il caldo si fa fatica a immaginare cappotti e maglioni, eccovi qualche valido spunto smazing sulle tendenze – tutte da copiare – per la prossima stagione autunno-inverno.
Annotate e poi da settembre sbizzarritevi!

70’s leather

Che sia nappa, camoscio, shearling poco importa: l’importante è che sia ovunque.
Pantalone, vestito, tuta, capospalla o felpa: Tod’s docet. 

Ispirazione seventies, sfrontata ed esibita con garbo e nonchalance.
Volumi leggermente over e maxi bag: insomma, l’essenza del comfort. 
Se poi il tutto è declinato in colori dalle nuances calde e bruciate, avete vinto!

Free fur

Proposta un po’ ormai da tutti gli stilisti, è la scelta azzeccata per le più esigenti e per le più attente al rispetto degli animali.
Perché eco fur non significa cheap, sappiatelo!
Anzi: Elisabetta Franchi è l’esempio lampante di come tanto amore per gli animali possa essere chic – oltre che essere la miglior scelta consapevole per un futuro migliore, nel rispetto reciproco. 

Denim attitude

Il denim, amore a prima vista, si rivela “la” scelta perfetta in tutte le occasioni: giorno e sera, formale e informale.
Tagli decisi e volumi comodi, da portare a cuor leggero, con quel tocco di spensieratezza che non guasta. Vedi ad esempio i completi di Vanessa Seward, designer argentina da tenere d’occhio: pura poesia.

Soft colors

Colori delicati e pastellati, romantici e velati di nostalgia, ma interpretati in maniera contemporanea.
Palette sognanti e sfumate, leggere e quasi impalpabili.
In netta contrapposizione quindi con la tendenza a osare colori forti e cruenti, molto eighties.

Snow white

Let it snow, let it snow.
Candida come un cristallo di neve sciolto al sole, pura come un’anima ancestrale…
Il bianco assoluto è il colore per eccellenza della stagione invernale, da osare assolutamente in total look.

Tracksuite

La tuta, ancora lei. 
E non ce ne libereremo – per fortuna! – così presto.
Anzi! Sembra sarà lei la nostra miglior alleata nelle prossime stagioni, continuando così un trend iniziato proprio questa primavera-estate.

Spero questi appunti di stile vi siano utili, that’s all!

Monique

Monica Montanaro – Founder & Creative Director
Fashion Designer, appassionata d’arte e affamata di vita ed emozioni vere.
Docente di fashion design e consulente free lance nel settore lusso.
Ma soprattutto mamma moderna e compagna di vita esuberante, ma dolce e determinata. Curiosa e cocciuta.
Credo nelle sinergie creative e nella forza incredibile che abbiamo solo noi Donne.
Una forza che se veicolata correttamente può portare alla realizzazione e riuscita di grandi imprese.