Now Reading
Come affrontare al meglio la “strategia alimentare chetogenica”

Come affrontare al meglio la “strategia alimentare chetogenica”

Monica Montanaro Biohacking Coach

Mancano alcuni mesi all’estate e, puntualmente, ecco un bel campionario di diete dell’ultimo minuto che promettono di perdere molto peso in poco tempo. Fra tutte quella che promette i risultati maggiori è la dieta chetogenica, su cui però regna sovrana la confusione. E disinformazione. Premettendo che non è un regime alimentare da intraprendere con il fai da te, se anche tu hai deciso di affidarti a questa strategia – magari perché hai patologie particolari e vuoi stare meglio – dovresti partire con il piede giusto. Senza avere fretta. Come affrontare la strategia alimentare chetogenica con il piede giusto? Innanzitutto è bene chiarire che un regime alimentare chetogenico è una vera e propria strategia che necessita la supervisione di un terapeuta davvero esperto: sconsigliati i fai da te – soprattutto quelli dell’ultimo minuto! – che rischiano di arrecare solo gravi danni a lungo termine.   Corpo e – soprattutto – mente…

CLICCA QUI

per continuare la lettura di questo articolo, abbonarti e accedere a tantissimi altri contenuti esclusivi! 
Sappiamo che tu vali e meriti solo il meglio.
Da qui la nostra scelta di dare un valore anche ai contenuti che ti offriamo.


Contribuisci a rendere Smazing sempre migliore, a meno di un caffè al mese.
Cosa aspetti?

oppure
accedi con le tue credenziali

© 2020 SMAZING - ALL RIGHTS RESERVED.