Oggi voglio parlarvi di un esercizio completo che adoro: il Burpees.
Il burpees è un esercizio funzionale a corpo libero che richiede un impegno cardio respiratorio notevole e interessa glutei, gambe, polpacci, braccia, pettorali, schiena, spalle e core. Insomma, un esercizio davvero completo per ritornare in forma in poco tempo!

A cosa è utile

  • Coordinazione
  • Agilità
  • Velocità
  • Resistenza
  • Consumo calorico
 
Un principiante ovviamente deve limitarsi a poche e lente esecuzioni per l’apprendimento corretto della tecnica. Poi, man mano che si è proesa confidenza con l’esercizio, è opportuno ripeterlo aumentando anche il ritmo – e quindi la frequenza cardiaca e respiratoria. Cos’ facendo incrementiamo resistenza e consumo di grassi.
L’importante e’ mantenere un movimento fluido e controllato.
 
 
Ottimo con il protocollo Tabata.
 

Come si esegue 

  1. Da posizione eretta eseguo un’accosciata a terra rispettando le regole dello squat, appoggio le mani spostando leggermente il baricentro verso avanti
  2. Stendo le gambe indietro mantenendole in linea con il tronco
  3. Torno in avanti rapidamente in posizione di squat
  4. Torno alla posizione eretta iniziale
 
Io preferisco farlo con una piccola variante al 4 punto – un balzo pliometrico con il bacino in massima estensione e il battito di mani prima del ritorno alla posizione eretta.
 
Provate prima l’esecuzione classica e poi quella con il salto e una volta imparata bene l’esecuzione perchè no, in abbinata al protocollo Tabata
Ovvero, 20 sec di esercizio, poi 10 di pausa. Il tutto ripetuto per 8 volte – eper un totale di 4 minuti.
 
Fatica e risultati assicurati!
 
A presto con un circuito total body da fare in questi giorni con tutti gli esercizi che vi ho mostrato fino ad’ ora!