La Muralla Roja diventa Candyland.
Prospettiva e colore si incontrano e danno vita a scorci inediti di architettura pop.
Sono gli alloggi storici di Alicante, quelli che hanno ispirato intere generazioni. 
Compreso il fotografo tedesco Nick Frank.

Ecco che diventano quindi scorci che si tingono di un rosa minimal e deciso.

 

Candyland

Progettata dall’architetto Ricardo Bofill negli anni ’60, in questi scatti La Muralla Roja è diventata Candyland: sfumature di rosa, porpora e rosso si mescolano creando effetti caramellosi
Un tetris di mashmellow, soffici e colorati. 

Tanto che sembra quasi d’essere in un videogioco: linee talmente perfette da sembrare non reali.
Che Nick Frank con il suo stile inconfondibile ha catturato e ci presenta in maniera attraente e sofisticata.

Si diverte a giocare con le proporzioni di forma e colore
E gli riesce benissimo!