Non sto/stiamo più nella pelle: sei “in arrivo” e siamo già tutti completamente pazzi di te. Tuo fratello in primis, anche se non la dà a vedere: ti ha tanto desiderato in questi anni… dovevi vedere la luce nei suoi occhi quando ha saputo che stavi crescendo dentro di me. Anche se in questi mesi è stato “guardingo” e schivo, ti ha desiderata davvero tanto e non vede l’ora di stringerti tra le braccia.

Ti abbiamo aspettata tanto.
Ti abbiamo desiderata tanto.
Ti abbiamo sognata spesso.

Più volte mi perdo a immaginare come sarai/sei.
Ti immagino cocciuta – almeno quanto me… e questo potrebbe rivelarsi un punto a favore o al contrario, in alcuni casi, un limite 😉 – chiacchierona e curiosa.
Ti immagino obiettiva, razionale e precisa proprio come tuo papà, che tanto ha insegnato anche a me in questi anni… e tanto ha da darti/insegnarti…
E poi ti immagino spontanea, generosa e sincera proprio come tuo fratello… che dolcemente ti mostrerà quello che di più bello ha questo mondo da offrirti.
Tutti e tre non vediamo l’ora di prenderti per mano e farti scoprire il bello di questo mondo – perché sì, se lo cerchiamo, il “bello” esiste ancora!

Ed io come madre… non vedo l’ora di insegnarti con dolcezza tutto quello che la vita ha insegnato a me con le batoste.
Non vedo l’ora di guidarti con Amore a superare tutti gli ostacoli che la vita inevitabilmente ti metterà davanti.
E non vedo l’ora di mettermi da parte… quando silenziosamente osserverò
“come” li affronterai.

Sarà – e in parte già lo “è” – una ri-nascita, anche per tutti noi.
Per me, per tuo papà, per tuo fratello.
Per questa nostra famiglia allargata e fuori dagli schemi, ma che si ama tanto. Perché se c’è una cosa che nella nostra famiglia non manca, è l’Amore. Quello con la A maiuscola.

Ho come l’impressione che sarai davvero un raggio di sole.
Dopotutto lo sei già ora, nelle nostre vite.
Già lo sei da quando sei dentro di me. Se penso a tutta la carica e la grinta che mi hai dato in questi mesi… capisco perché noi Donne siamo così speciali.
Noi donne siamo portatrici di un’energia creativa davvero unica. Incredibile, e davvero impossibile da spiegare a parole.
Non a caso in questi mesi ti ho ribattezzata “Tigretta” 🐯, proprio perché hai l’indole della tigre: predatrice alfa, lottatrice ardente e intrepida.
Potente e dinamica, con una personalità vivace e impulsiva. 
Si è creata una profonda connessione tra noi, ed è incredibile quanto mi hai già trasmesso di quello che sarà il tuo carattere… la tua personalità.

Strepitoso.
Magico.
… È la vita!

Sei già esattamente come suggerisce il nome che abbiamo scelto da subito e senza esitazioni per te: Norah.
Hai un nome importante. E sono certa che sarai il sole che illuminerà le nostre vite e le nostre giornate con grandi sorrisi.

Amore incondizionato

Amore incondizionato che prende forma, di nuovo.
Questa è la magia dei figli: ti insegnano il vero significato di Amore, ti riempiono la vita e il cuore di infinito.

Perché quando hai la fortuna di crescere un figlio… nonostante l’età… hai una parte di te che cresce con lui. Che si meraviglia, che si rimette in gioco, che re-impara a stupirsi di piccoli gesti quotidiani.

Io, tuo padre e tuo fratello siamo pronti ed emozionati per questa nuova avventura… e ti ringraziamo per aver scelto proprio noi e questa famiglia.

Faremo del nostro meglio per guidarti e renderti una Donna sicura e consapevole.

Consapevole delle tue capacità, potenzialità e talenti.
Una Donna che non avrà paura di mostrare al mondo chi è, con “dolce fermezza”.