Grass fed significa letteralmente nutrito a erba. Quando si parla di allevamento grass fed, si intende un sistema di crescita che permette ai bovini di restare al pascolo per l’intero ciclo di vita.
Inutile dire che i benefici di questa carne sono molteplici: curiose?

Abbiamo affrontato il tema – così delicato – con Erika Rodeghiero, titolare di un’azienda agricola sull’Altopiano, per toglierci quei dubbi e fare chiarimenti su una tematica che ci sta molto a cuore.

Perché è così importante nutrire i bovini solamente con erba e fieno?

Innanzitutto per poter dare un’alimentazione realmente sana agli animali. Hanno una funzione per la nostra alimentazione, ma se un animale ha un ciclo di vita sano in un ambiente sano rende di più. E in più stare bene l’animale stesso! 
In italia l’allevamento Grass Fed è poco sentito perché non c’è molta richiesta, quindi difficilmente sui banchi del supermercato troverete questo tipo di carne. Difficile reperirla anche nelle macellerie.
Vero che ultimamente c’è un attenzione maggiore nell’acquisto, ma c’è ancora un po’ di confusione.
Sicuramente è più facile entrare in un supermercato – o peggio ancora in un centro commerciale – e fare la spesa con confezioni già pronte, senza guardare nemmeno l’etichetta. Bisogna però imparare l’importanza di capire provenienza e qualità, che cosa ha mangiato l’animale.
Per fortuna la tendenza si sta invertendo, e ci ritroveremo a chiedere sempre più carne Grass-Fed ai nostri macellai di fiducia. Perché?
Intanto perché per chi soffre di patologie autoimmuni – in continuo aumento – è l’unica strada verso la guarigione, se siamo convinti che l’alimentazione svolga un ruolo principale per il nostro stato di salute ottimale. E poi perché fa bene a priori. Sapere cosa mangia l’animale che finisce sulle nostre tavole è una garanzia non da poco. Solitamente negli allevamenti standard si usa dare cereali all’animale. Ma cereali di che provenienza? Poniamoci questa domanda, e ci si aprirà un mondo!

Generalmente i bovini che arrivano sulle nostre tavole di cosa sono nutriti?

Ci sono vari tipi di mangimi a base di cereali.
Ci sono mangimi biologici (qualità) e mangimi che costano meno che arrivano dall’Ucraina – e qui vi lascio immaginare quali potrebbero essere i risvolti se solo consideriamo il disastro di Cernobyl.
Da parte nostra – allevatori e produttori – deve esserci una scelta ben precisa: dobbiamo controllare la provenienza di quello che diamo da mangiare all’animale. Ne guadagna tra l’altro anche quello che diventerà poi concime in agricoltura
Come consumatori invece scegliamo comunque come prima cosa la qualità: almeno che sia carne italiana! Qui in italia ci sono leggi che tutelano il consumatore, come ad esempio controlli veterinari sugli animali E se usano gli antibiotici c’è il periodo di sospensione obbligatorio prima di portare al macello l’animale.
Se acquistiamo italiano abbiamo maggiori garanzie. Se abbiamo il produttore che ci assicura che mangia solo fieno e erba è il top!
Soprattutto per la carne forse sarebbe meglio mangiarne meno ma di qualità. Spendere qualcosa in più, ma mangiandone meno abbiamo anche più benefici.

Perché scegliere comunque Made in Italy?

Primo perché in Italia ci sono controlli maggiori, e in etichetta è tutto evidente. 
E poi perché attraverso l’acquisto di prodotti italiani andiamo ad arricchire la nostra economia, e non gli stati esteri. Se tutti noi italiani consumassimo sempre italiano, sicuramente la nostra economia ne risentirebbe più che positivamente!
Tra l’altro quei 50 centesimi che andiamo a risparmiare sull’acquisto della carne, ci ritroviamo poi a  spenderli in farmacia, ma con gli interessi!
Quindi sarebbe davvero utile non solo alla nostra economia, ma anche alla nostra salute!

 

Vuoi una ricetta facile, veloce e gustosissima? Eccola qui!

Monique

Monica Montanaro – Founder & Creative Director
Fashion Designer, appassionata d’arte e affamata di vita ed emozioni vere.
Docente di fashion design e consulente free lance nel settore lusso.
Ma soprattutto mamma moderna e compagna di vita esuberante, ma dolce e determinata. Curiosa e cocciuta.
Credo nelle sinergie creative e nella forza incredibile che abbiamo solo noi Donne.
Una forza che se veicolata correttamente può portare alla realizzazione e riuscita di grandi imprese.