Il Kefir è un toccasana per la salute e anche un valido alleato della linea, lo conosci?
Ha un sapore tendente all’acido e leggermente frizzante, e si ottiene per tradizione dalla fermentazione del latte vaccino, di pecora o di capra. Tuttavia si può preparare anche con l’acqua. Utile per ripristinare l’equilibrio del microbiota e favorire la proliferazione di batteri buoni – in particolare Lactobacillus acidophilus – è opportuno inserirlo come “abitudine” all’interno di una sana strategia alimentare.

Caratteristiche

I grani di kefir, a cui si deve la fermentazione del latte, sono composti da fermenti vivi e da lieviti probiotici estremamente benefici per ripristinare l’equilibrio e il benessere di stomaco, fegato e intestino.

Aiuta a regolarizzare infatti sia i livelli di zuccheri, che di trigliceridi e colesterolo nel sangue, e il “mix” di fermenti diversi fermenti lattici e lieviti si rivela particolarmente efficace per ripristinare la flora batterica intestinale.
E sappiamo bene quanto l’equilibrio della flora batterica sia cruciale per prevenire alcuni disturbi come la candida. Oltre che per per contrastare l’infiammazione e il tanto temuto grasso viscerale.

C’è di più! Una flora batterica in equilibrio rafforza il sistema immunitario contro l’aggressione di virus e batteri.
Quindi i benefici diretti e indiretti sono innumerevoli e davvero notevoli!

Inoltre contiene Vitamine del gruppo B, minerali importanti – potassio, magnesio, calcio e fosforo – e proteine.
Naturalmente privo di lattosio, è quindi particolarmente indicato anche per chi è intollerante.

 

 

Pancia piatta

Inoltre, il Kefir ha pochissime calorie e, facilitando il tratto intestinale, assicura una pancia piatta e sgonfia. Che è un po’ il sogno di chiunque;)
Infine, pare che i probiotici svolgano un’azione benefica complessiva anche nei confronti di alcune patologie di tipo degenerativo.

Come ampiamente dimostrato negli ultimi anni con le moltissime ed esaustive ricerche sul microbiota, parte tutto dall’intestino e dalla presenza di batteri buoni e batteri nocivi: salvaguardare questo delicato – e importantissimo – equilibrio è il primo passo verso una salute di ferro. 

Che poi si sa, salute e forma fisica vanno di pari passo.
Quindi, cosa aspetti a provarlo?