Probabilmente hai già sentito parlare di flessibilità metabolica, e sicuramente come concetto ti affascina. Pensaci: sarebbe fantastico continuare ad avere un metabolismo attivo e scattante come quando eri ragazzino. La buona notizia è che, apportando alcune modifiche alla tua filosofia alimentare, puoi recuperare questa flessibilità e guadagnare salute e forma fisica. Come? Semplice! Rispettando quella che è la biochimica che regola tutte le dinamiche a livello cellulare. E approfittando della capacità di passare dalla combustione dei carboidrati – glucosio – come principale fonte d’energia, a quella dei grassi sotto forma di chetoni e lipidi immagazzinati. Essere metabolicamente flessibili significa infatti riuscire ad utilizzare entrambe le fonti di energia in modo naturale – e flessibile appunto. Recuperare la flessibilità metabolica è possibile intervenendo sullo stile alimentare e seguendo quindi una strategia ben precisa. Quindi come prima cosa è necessaria una rieducazione: il corpo deve essere riabituato a funzionare correttamente. A funzionare…

CLICCA QUI

per continuare la lettura di questo articolo, abbonarti e accedere a tantissimi altri contenuti esclusivi! 
Sappiamo che tu vali e meriti solo il meglio.
Da qui la nostra scelta di dare un valore anche ai contenuti che ti offriamo.


Contribuisci a rendere Smazing sempre migliore, a meno di un caffè al mese.
Cosa aspetti?

oppure
accedi con le tue credenziali